4GNella lotta al raggiungimento di una posizione di dominio sulla concorrenza nel settore della telefonia mobile in Italia, gli operatori telefonici devono indiscutibilmente passare attraverso una copertura adeguata sul territorio. Tanti di noi si domandano ogni giorno quale sia effettivamente l’azienda da consigliare per godere di una connessione sempre stabile, grazie a OpenSignal è finalmente possibile ottenere una risposta.

Per dovere di cronaca è importante ricordare che i dati che andremo a commentare risultano essere aggiornati a Ottobre 2018, nell’attesa che vengano divulgati i nuovi risultati.

Specificato questo, possiamo dirvi con certezza che gli operatori più diffusi (indipendentemente dall’offerta) dell’intero territorio sono Vodafone TIM, con l’azienda in red ancora un gradino sopra alla concorrente. Più precisamente parliamo di un ottimo 82,22% e di un 78,73%, per quanto riguarda la navigazione in 4G (se considerate 3G e 2G, chiaramente la percentuale cresce ancora).

Leggi anche:  TIM: importante brutta notizia per tutti i nuovi clienti

Considerevole la distanza dalle restanti aziende del settore, basti pensare a Wind ferma al 67,95%, a Iliad al 66,73%3 Italia addirittura al 58,41%, per capire che effettivamente esiste un divario tra le prime della classe e tutte le altre.

 

Copertura 4G: nessuno può ancora competere con TIM e Vodafone

La differenza è notevole, ma potrebbe assottigliarsi con l’accensione dell’infrastruttura di Iliad, promessa entro breve, ed i nuovi accordi che la stessa sta stringendo con TIM per una migliore copertura 4G sul territorio nazionale.

Il 5G è ormai alle porte, non sappiamo al momento se questo apporterà ulteriori modifiche alla graduatoria indicata poco sopra, non ci resta che attendere ed approfondire l’argomento nel più immediato futuro.