Il prossimo phablet del colosso Samsung, il Samsung Galaxy Note 10, dovrebbe arrivare sul mercato mobile fra diversi mesi. Tuttavia, nel corso delle ultime settimane sono già trapelate online diverse indiscrezioni su questo nuovo dispositivo dell’azienda. Poche ore fa, inoltre, sono stati pubblicati addirittura i primi renders 3D che ci mostrano come potrebbe essere esteticamente questo nuovo Samsung Galaxy Note 10.

 

Samsung Galaxy Note 10: design in linea con la serie Galaxy S10?

Poche ore fa i colleghi del noto portale PhoneArena hanno pubblicato quelli che sembrano essere i primi renders 3D del prossimo phablet Samsung Galaxy Note 10. Hanno creato questi renders basandosi sulle ultime indiscrezioni apparse online quindi, ovviamente, per ora non vi è nulla di ufficiale.

Osservando questi primi renders 3D, il nuovo Samsung Galaxy Note 10 potrebbe seguire le linee estetiche degli ultimi top di gamma dell’azienda, cioè i nuovi Samsung Galaxy S10 e Samsung Galaxy S10+. Molto curato esteticamente, il nuovo phablet dell’azienda potrebbe avere sul retro ben quattro sensori fotografici, posti sempre orizzontalmente sulla backcover.

I primi tre sensori fotografici potrebbero essere gli stessi implementati sugli ultimi Samsung Galaxy S10, mentre il quarto sensore sarà la vera novità. Questo quarto sensore potrebbe infatti trattarsi un sensore ToF 3D, un sensore simile se non uguale a quello montato a bordo del Samsung Galaxy S10 5G. Questo smartphone, per ora, è infatti l’unico device della nuova serie Galaxy S10 ad avere quattro sensori fotografici.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Tab S6: nuovi renders confermano il design

Per il resto, il nuovo Samsung Galaxy Note 10 si potrebbe distinguere dagli ultimi Galaxy S10 principalmente per le dimensione e per la presenza del pennino S-Pen che da anni contraddistingue la serie Galaxy Note. Frontalmente, infatti, il design potrebbe rimanere pressoché invariato: potrebbero esserci, infatti, sempre due fori per le fotocamere anteriori ed un sensore biometrico ad ultrasuoni al di sotto del display.

Come già detto, per ora sono solamente dei renders creati in base alle ultime indiscrezioni trapelate online. Però, se fosse davvero così, vi piacerebbe il nuovo Samsung Galaxy Note 10?