L’Autorità per i Congressi e i Visitatori di Las Vegas ha raccomandato di selezionare The Boring Company di Elon Musk per costruire e gestire un “sottopassaggio” presso il centro congressi di Las Vegas, afferma Steve Hill, presidente e CEO di LVCVA. Se gli amministratori di LVCVA approvano la mossa, l’obiettivo è quello di costruire il sistema di The Boring Company in tempo per essere utilizzato per il Consumer Electronics Show nel gennaio 2021, afferma Hill. Il progetto includerebbe prettamente il centro congressi, ma The Boring Company potrebbe espandere il sistema di tunnel dopo la sua costruzione.

“Penso che il progetto sia come un’attrazione“, afferma Hill. La LVCVA, che Hill Head, è un’agenzia governativa incaricata di attirare visitatori a Las Vegas.

 

Il tunnel poteva costare meno

La Boring Company non realizzerà piani di progettazione e costruzione specifici fino a quando i direttori della LVCVA non voteranno il 12 marzo, ma la LVCVA stima che la costruzione costerà dai 30 milioni ai 55 milioni, secondoquanto riferito in un comunicato stampa. La proposta della Boring Company era “considerevolmente più economica” rispetto alle altre opzioni considerate dalla LVCVA, afferma Hill. Il presidente della Boring Company, Steve Davis, afferma che il progetto potrebbe essere fatto in un anno.

Leggi anche:  SpaceX: Crew Dragon ce l'ha fatta, atterraggio morbido sulla Stazione Spaziale

La promessa è, in sostanza, un sistema di autostrade sotterranee che consentirà ai passeggeri di andare direttamente da una stazione ad un’altra nel centro congressi. È una versione più complicata del tunnel di prova che l’azienda ha presentato a dicembre. Non è chiaro quali tipi di veicoli saranno utilizzati nel sistema, però Hill dice che molti modelli di autobus e macchine sono sotto esame. Il numero di stazioni e posizioni per le stazioni presso il centro congressi non è ancora stato definito.