4GDa tempo gli operatori telefonici si danno battaglia per cercare di superarsi a vicenda e raggiungere l’apice del settore, sia per quanto riguarda il numero di SIM effettivamente attive, che per la qualità complessiva della rete a cui l’utente può effettivamente collegarsi. Grazie ad Altroconsumo oggi possiamo effettivamente sapere quali sono il 4G 4.5G più veloci d’Italia.

Nel corso del 2018, tramite l’applicazione Che Banda, l’associazione ha raccolto tantissimi dati da milioni di dispositivi sparsi per il territorio, nella speranza di riuscire a stilare una classifica dell’operatore più diffuso e con la migliore rete telefonica. Se la palma d’oro, nel primo caso, è stata una sorta di ex-equo tra Vodafone e TIM, nel secondo non ci sono dubbi, il più consigliato è assolutamente Vodafone.

 

Migliore velocità rete telefonica 4G: Vodafone vince su tutti

Secondo i dati raccolti, in effetti, Vodafone è riuscita a raggiungere una media di 27.7Mbps in download e di 10.1Mbps in upload, staccando così la successiva TIM fermatasi a 24.4Mbps 8.8Mbps. Il divario, dobbiamo ammetterlo, è pressoché minimo, ma sopratutto generato dalle difficoltà di quest’ultima di connessione nel sud Italia (a lunghi tratti decisamente sotto la media).

Leggi anche:  5G: addio chiamate spiate, finalmente risolto il bug del 4G

Fuori da ogni gioco, per ora, le restanti Iliad Wind-Tre, non in grado di superare 10.3Mbps 11Mbps per quanto riguarda il download, o 5.7Mbps 5.5Mbps per l’upload.

Tutti i dati elencati nel nostro articolo, va ricordato, sono da considerarsi aggiornati al 31 dicembre 2018 e come media del territorio. Di conseguenza non assicuriamo che in ogni paese d’Italia Vodafone sia effettivamente l’operatore più veloce in assoluto.