Microsoft-Band-fine-supporto-31-marzo-2019

Se stai ancora utilizzando il fitness tracker di Microsoft Band, sfruttalo al massimo: Microsoft sta ritirando il supporto per il dispositivo indossabile, inclusi i dati utente e la dashboard. Il supporto terminerà ufficialmente il 31 maggio di quest’anno.

In realta, questa non è una grande sorpresa considerando che le voci circolavano da anni, ma ora abbiamo una data ufficiale in cui le Bands Microsoft non funzioneranno più.

La fine dei Microsoft Band era già prevista da molto tempo, secondo le voci

La prima Microsoft Band è uscita nel 2014. È stata seguita da un sequel un paio di anni più tardi, ma non molto tempo dopo, Microsoft ha annunciato che non avrebbe rilasciato altri tracker del fitness in futuro.

Se vuoi sapere come esportare tutti i dati sulla salute che hai accumulato, Microsoft ha una guida completa. La società ha anche pubblicato una FAQ per rispondere a qualsiasi domanda sulla fine ufficiale di Microsoft Band e sul software associato.

Leggi anche:  Microsoft sta portando Xbox Live su iOS e Android

“Gli utenti dei dispositivi Microsoft Band possono continuare a utilizzare i loro dispositivi, anche se le funzionalità connesse al Web non saranno disponibili”, spiega Microsoft. Ciò significa che rimarrai bloccato con le funzioni di bordo per seguire i passaggi e dormire e impostare gli allarmi.

Una volta ripristinato il tuo Microsoft Band, esso non potrà più essere utilizzato. Tuttavia, se hai sincronizzato i dati da dicembre, potresti avere diritto a un rimborso. Controlla le FAQ per i dettagli. È più evidente, se fosse necessario, che il mercato del fitness tracker è molto difficile.