Disservizi sulla telefonia mobile sono ormai all’ordine del giorno, periodicamente, globalmente o localmente, utenti segnalano la presenza di problematiche inerenti a difficoltà sull’invio/ricezione di chiamate o connessione alla rete. Molte volte vi sarete domandati se il problema fosse legato al vostro smartphone oppure no, ebbene, grazie a DownDetector ora è facile avere una risposta.

Questi non è altro che un servizio internet, totalmente gratuito e raggiungibile da qualsiasi dispositivo, basterà disporre di una connessione attiva (smartphone, tablet, notebook, smart TV o altro), definito un raccoglitore di segnalazioni. Gli utenti che hanno riscontrato una particolare problematica provvedono a comunicarlo a tutto il resto del momento proprio tramite Downdetector, maggiore sarà il numero pervenuto, più esteso sarà il down del servizio.

 

Downdetector: il servizio gratuito con il quale capire il problema del down

L’ottenimento delle informazioni desiderate è veramente semplice, dopo essersi collegati alla pagina ufficiale, si viene messi di fronte ad un grafico temporale delle ultime 24 ore su cui è visualizzato il numero di segnalazioni pervenute; nell’eventualità in cui venga mostrato un picco, alla tal ora si è registrato un down di sistema.

Leggi anche:  Disservizi e problemi Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad, nuovi down di rete

Se i disservizi sono attualmente in atto, scorrendo la pagina poco sotto è possibile visualizzare una cartina su cui vengono indicate le aree della Terra maggiormente colpite.

Completa le funzionalità di Downdetector il plugin Facebook con il quale poter leggere i commenti degli utenti che hanno inviato le segnalazioni. Il servizio, oltre che essere gratuito, ricordiamo essere completamente sconnesso con le aziende stesse, tutti i dati vengono forniti dalla community.