5g Italia

Il tanto atteso 5G è finalmente arrivato e, ad oggi, è in fase di test sul territorio italiano. Per poter utilizzare il nuovo standard di rete ultraveloce, però, c’è bisogno di un apposito chip installato solo in determinati Device presentati negli ultimi mesi. Scopriamo di seguito gli smartphone compatibili con villa 5G.

Il 5G è in arrivo: Ecco come prepararsi al suo rilascio ufficiale

Secondo quanto dichiarato da huawei, pare che il 5G straccerà la fibra raggiungendo velocità strabilianti di ben 6 Gbps. Per poterlo utilizzare, però, avremmo bisogno di un nuovo smartphone compatibile. Ecco di seguito la lista degli smartphone presentati alla MWC 2019 che supporteranno il nuovo standard di rete: 

  • Huawei Mate x:
    Primo smartphone pieghevole della storia con supporto al 5G, Huawei Mate X possiede al suo interno il nuovo chip 5G di Huawei, Balong 5000. Le dimensioni del display sono 6.6” da chiuso e ben 8” da aperto una volta piegato. Secondo quanto dichiarato dalla società cinese arriverà sul mercato a metà 2019 e con un prezzo di 2299 euro;
  • Samsung Galaxy S10 5G:
    Dopo 10 anni di produzione, ecco che al MWC 2019 Samsung ha presentato il nuovo Galaxy S10 5G , primo smartphone della serie Galaxy con supporto al 5G grazie al nuovo processore Qualcomm Snapdragon 855. Costi e data di rilascio sono ancora segreti.
  • Xiaomi Mi MIX 3:
    Durante la sua conferenza stampa tenutasi il 25 febbraio al MWC 2019, il colosso della telefonia e dell’Hi-Tech cinese ha presentato una nuova versione dello Xiaomi Mi MIX 3 con supporto al 5G. Arriverà sul mercato a maggio e costerà 599 euro.
  • LG V50 ThinQ:
    LG ha tenuto la sua conferenza annuale al MWC 2019, dove ha presentato il suo nuovo LG V50 ThinQ. Con un display da 6,4 pollici, espandibile grazie all’accessorio G8 ThinkQ che lo rende pieghevole, ma non del tutto, supporterà anch’esso il 5G. Costo e data di rilascio sono ancora ignari.