Mancano davvero poche settimane al debutto ufficiale della nuova famiglia di smartphone di Huawei, cioè i nuovi Huawei P30, Huawei P30 Lite e Huawei P30 Pro. I rumors e i leaks sono ora più che mai presenti, proprio perché si sta avvicinando il loro debutto ufficiale. E il fratello maggiore dei tre, il Huawei P30 Pro, è stato avvistato poche ore fa in quelle che sembrano le prime immagini hands-on del dispositivo.

 

Huawei P30 Pro mostra le sue fotocamere posteriori in queste nuove immagini hands-on

Il prossimo top di gamma Pro di casa Huawei punterà moltissimo sul comparto fotografico. Sappiamo già, infatti, che il nuovo Huawei P30 Pro disporrà di ben quattro sensori fotografici. E, grazie a delle prime nuove immagini hands-on del device, ora possiamo osservare più da vicino la disposizione di questi sensori.

In queste immagini hands-on ritraenti il Huawei P30 Pro, sono facilmente visibili tre sensori fotografici principali posti verticalmente sul lato sinistro della scocca. Da notare come il terzo sensore dei tre sia molto simile a quanto visto sul misterioso smartphone di Oppo durante l’ultima fiera mondiale del Mobile World Congress 2019.

Leggi anche:  Huawei P30 Pro: eccolo tinto di rosso in queste nuove immagini render

Questo terzo sensore, infatti, sembra essere un sensore ottico ed è posto al di sotto di una lente quadrata, proprio come sul device misterioso di Oppo. Oltre a questo, poi, possiamo osservare come il quarto sensore previsto per questo smartphone sia posto al di sotto del flashLED. Quest’ultimo sensore, stando agli ultimi rumors, potrebbe essere un sensore ToF come quello montato a bordo di LG G8 ThinQ.

E se questo non fosse sufficiente a convincerci della disposizione delle fotocamere di Huawei P30 Pro, ci sono anche delle foto del CEO di Huawei su Weibo con in mano proprio questo device. Dalla foto, infatti, è chiaramente visibile il retro dello smartphone con i vari sensori, nonostante sia protetto da una cover nera.