Come bloccare call center TIM Wind 3 Vodafone

Quante volte ci è capitato di essere stufi delle continue chiamate dei Call center. Ogni giorno, infatti, siamo costretti a ripetere continui “no” con la speranza che, il giorno dopo, non ci ricontattino ma, alla fine, le chiamate arrivano lo stesso. Tutto questo è dovuto dal continuo bisogno degli operatori di Call center di chiudere nuovi contratti e vendere nove tariffe. Da oggi però abbiamo la possibilità di bloccare per sempre le chiamate dei centralini telefonici grazie a due app molto particolari. Scopriamo di seguito i dettagli.

Google e Truecaller: ecco la soluzione facile da usare per contrastare i Call center

Con l’arrivo del 2019 le chiamate dei Call center si sono quadruplicate. Ogni giorno, infatti, riceviamo tantissime telefonate da parte dei centralini telefonici a cui, nella maggior parte dei casi, non siamo interessati. 

Grazie ad due app molto particolari, scaricabili gratuitamente dal play Store, abbiamo finalmente la possibilità di mettere la parola fine a tutte queste scocciature. Le app in questione sono Google telefono e Truecaller. Scopriamo di seguito il loro funzionamento:

  • Google Telefono: app nata dal colosso tecnologico Google, grazie a un filtro molto particolare, permette di bloccare tutte le chiamate dei Call center, deviandole in automatico verso la segreteria in maniera del tutto trasparente all’utente. L’app, inoltre, permette di proteggere anche agli utenti della famosissima app di  videochiamate Google Duo durante le loro chiamate. L’applicazione è scaricabile gratuitamente dal Play Store a questo link;
  • Truecaller: L’app di True Software Scandinavia AB, tutto sommato, funziona allo stesso modo della precedente ma con l’aggiunta del blocco anche degli SMS. Inoltre Truecaller permette di bloccare anche le chiamate e gli SMS in arrivo dai numeri sconosciuti. L’app è scaricabile gratuitamente dal Play Store a questo link e per i dispositivi iOS, tramite l’app store, al seguente link.