toyota

Le corse di GT4 sono composte interamente da amatori nella maggior parte dei casi. I contendenti comprano una macchina da corsa dalla fabbrica e la portano in pista, piuttosto semplice. Ci sono una grande varietà di auto disponibili per le corse GT4, e in futuro, la Toyota Supra potrebbe far parte di quel gruppo, secondo il suo ultimo concetto.

La Toyota ha presentato venerdì la Toyota GR Supra GT4 Concept, in vista del suo debutto effettivo al Salone dell’Auto di Ginevra del 2019 la prossima settimana. Il design della GT4 è ancora in fase embrionale,  ma potrebbe alla fine trasformarsi in una macchina da corsa a tutti gli effetti e pilotabile da privati, tra poco.

La casa automobilistica non si è rifatta esattamente all’aspetto della già famosa Supra, ma ha pensato ad una specie di design ibrido per la GT4. C’è un labbro anteriore più grande che si innalza sulle alette, e, naturalmente, c’è un’alettone sul retro per il carico aerodinamico e una livrea che richiama vecchie linee. Anche il tubo di scarico posteriore  sembra rinnovato, anche se diverso da quello originale. Tuttavia, c’è un set di ruote OZ Racing leggere su ogni angolo.

Leggi anche:  Toyota brevetta un distributore SMART di profumo da inserire nelle auto

 

Un nuovo asset interessante

Dentro, Toyota ha rimosso la maggior parte del peso che rallenterebbe una macchina da corsa, come i tappetini, la moquette del tunnel di trasmissione e gli accessori. I sedili e il volante standard sono stati sostituiti a favore delle parti con marchio OMP, ma nel complesso la maggior parte degli interruttori di serie è ancora installato, incluso il gambo degli indicatori di direzione.

Mentre questo è solo un concetto per ora, si dovrebbe notare che la Supra è già entrato in altre serie di motorsport, quindi aggiungere GT4 alla lista non sarebbe necessariamente un problema. Esiste anche una versione in stile Supra nella serie Xfinity della NASCAR, che parteciperà alla prossima 24 Ore del Nürburgring e alla Super GT giapponese.