truffa diamanti

Giornali, televisioni e tutto il web non fa altro che parlare della nuova truffa: la truffa dei diamanti; gli investigatori che ci stanno lavorando, hanno aperto il caso due anni fa ma finalmente è stato chiuso recentemente. La truffa di cui stiamo parlando è sui diamanti da investimento e a quanto dicono diverse notizie, sono accusate diversi Istituti di Credito; parliamo di Banco BPM, Unicredit, Intesa San Paolo, Monte dei Peschi e Banca Aletti che sono accusate di truffa aggravata e auto-riciclaggio di diamanti.

Inoltre, ci sono coinvolti anche molti personaggi famosi e consumatori comuni che hanno investito nell’asta “diamanti da investimento” e che sono diventati vittima di truffa; per esempio, parliamo del noto e amato cantante Vasco Rossi che ha investito cifre molto alte pari a 2 milioni di Euro; anche la famosa conduttrice Federica Panicucci che ha investito una somma di 55 mila euro e invece, Diana Bracco che ha impegnato poco più di un milione di Euro.

Leggi anche:  Unicredit, BPM e SanPaolo: conti correnti svuotati dalla truffa dei diamanti

Truffa dei diamanti: ecco cosa hanno subito i consumatori e famosi personaggi pubblici

A seguire il caso è la Guardia di Finanza di Milano coordinate dal pm Grazia Colacicco e Riccardo Targetti; secondo quanto dicono le dichiarazioni, le banche chiamate in causa “si sono limitate ad informare i propri clienti dell’asta dei diamanti e ad segnalare la possibilità di investirci del denaro”. 

I diamanti, sono stati venduti a cifre superiori di quelle che realmente era il loro valore originale (quasi il doppio); i clienti che hanno investito, hanno capito la truffa nel momento in cui, hanno cercato di rivenderli perché hanno scoperto che il loro valore era molto più basso di quanto loro li avevano pagati.