asus-zenfone-aggiornamento-android

Per quanto riguarda gli aggiornamenti Android Asus non risulta essere particolarmente veloce nel rilasciarli, ma si tratta comunque di un produttore che rispetta gli accordi presi e quindi garantisce sempre un minimo di due anni di patch relative al sistema operativo. L’anno scorso Oreo ci ha messo un po’ prima di arrivare su tutti i dispositivi idonei come per esempio una delle varianti dello ZenFone 3 la quale lo ha ricevuto in estate inoltrata.

Per quanto riguarda Android 9 Pie il rilascio in realtà è già iniziato, ma come era facile aspettarsi ha raggiunto la coppia ammiraglia del produttore taiwanese ovvero lo ZenFone 5 e lo ZenFone 5Z. Il rilascio su questi ultimi è da diverse settimane che è stato fatto, ma poi c’è stato il nulla più assoluto, anche in fatto di informazioni, almeno fino adesso.

 

La roadmap ufficiale per il 2019

La lista è stata pubblicata da un moderatore direttamente sul sito ufficiale Asus, sul Forum Zen Talk. Oltre ad aver già detto che due modelli hanno già ricevuto tale aggiornamento, per il resto non si conosce nessuna data di rilascio, ma potrebbe essere che il prossimo a ricevere la patch sarà il ROG Phone; ecco i dispositivi:

  • ZenFone 4 Max (versioni ZC554KL, ZC520KL e ZB520KL)
  • ZenFone 4 Selfie (ZD553KL)
  • ZenFone Live (ZB553KL)
  • ZenFone Live (L1) Clear Soft Bumper (ZA550KZ e ZA551KL)
  • ZenFone Max Pro (ZB602KL e ZB601KL)
  • ZenFone Max Pro (M2) Clear Soft Bumper (ZB631KL e ZB630KL)
  • ZenFone Max (M1) Clear Soft Bumper (ZB555KL e ZB556KL)
  • ZenFone Max (M2) Clear Soft Bumper (ZB633KL e ZB632KL)
  • ZenFone Max Plus (M1) Clear Soft Bumper (ZB570TL)
  • ZenFone 5 Lite (ZC600KL)
  • ZenFone 5 (ZE620KL)
  • ZenFone 5Z (ZS620KL)
  • ASUS ROG Phone (ZS600KL)