Mediaset Premium lancia l'abbonamento dell'anno a meno di 20 euro al mese

La storia di Mediaset a quanto pare è destinata a cambiare improvvisamente a causa della diaspora di utenti che ha avuto luogo a partire dall’estate. Infatti Premium è stata lasciata praticamente deserta viste le vicissitudini che si sono viste.

I diritti TV della Serie A infatti non sono arrivati per la prima volta nella storia in casa Premium e questo ha fatto storcere il naso agli utenti. In tanti sono andati via scegliendo Sky o la nuova piattaforma live streaming DAZN. Proprio per questo Mediaset Premium vorrebbe riconquistare qualche utente con lo scopo di ritornare grande, o almeno avviare un processo di ricrescita abbastanza rapido. (Per avere le migliori offerte Amazon, ecco il nostro canale Telegram con tanti codici sconto. Clicca qui per iscriverti)

 

Mediaset Premium: nuovo abbonamento per gli utenti, la grandezza della piattaforma sta tutta nell’ultima spiaggia “cinema”

L’emorragia di utenti è stata davvero importante e sono quindi molti di conseguenza gli utenti che non pensano neanche lontanamente ad unirsi a Premium. Mediaset non ha aveva mai affrontato prima d’ora una situazione del genere, vedendosi espropriare tanti elementi del suo pubblico così di punto in bianco.

Leggi anche:  DVB T2 in arrivo: presto gli Italiani saranno costretti a cambiare TV

L’assenza del calcio ha pregiudicato pesantemente la storia dell’azienda, la quale sembra avviata verso la fine almeno per quanto concerne la Pay TV. Questa soluzione non è però contemplata nella mente di casa Mediaset che proprio negli ultimi giorni ha lanciato un abbonamento che potrebbe invertire la rotta. Ecco pertanto la nuova offerta “cinema“, la quale comprende tutte le serie ed i film migliori oltre ai titoli On Demand di Premium Play. Il prezzo ogni mese corrisponde a soli 15 euro e di certo, se non amate il calcio, non è possibile trovare di meglio.