4Gdisservizi dei principali operatori telefonici nazionali, quali sono appunto TIM, Wind, Vodafone e Tre, sono ormai all’ordine del giorno, periodicamente assistiamo a difficoltà di connessione alla rete telefonica, o comunque nella fruizione di internet in 4G, che vanno a minare la complessiva esperienza degli utenti in possesso di tali SIM ricaricabili.

Se in questo momento state vivendo in prima persona un disservizio (indipendentemente dall’offerta in possesso), possiamo fare davvero pochissimo per aiutarvi, è necessario attendere la risoluzione da parte dell’operatore stesso. L’unica soluzione che possiamo consigliarvi si chiama Downdetector, questi è un servizio internet completamente gratuito con il quale il consumatore può effettivamente sapere se la problematica riguarda solamente il proprio terminale o è estesa a più utenti sul territorio.

 

Downdetector: la soluzione contro i disservizi delle aziende

Dopo esservi collegati al sito ufficiale del servizio potete scegliere l’azienda da monitorare (sia operatore telefonico che qualsiasi altri fornitore di servizi, come Netflix, Infinity o Spotify). Dalla pagina dedicata è ora possibile capire se il disservizio è globale o limitato alla propria postazione.

Leggi anche:  Scoperta la rete 4G più veloce fra TIM, Wind, Tre, Vodafone e Iliad

Il grafico centrale mostra il numero di segnalazioni, ovvero quante persone hanno riportato una problematica, nel corso delle ultime 24 ore; se visualizzate in questo momento un picco, allora c’è un disservizio in atto.

tim down 9 gennaio 2019

Ora è importante capire la dislocazione del problema, in altre parole in quali zone si stanno registrando difficoltà. Nella cartina mostrata sotto vedrete se riguarda solamente un’area del territorio, oppure no.

https://downdetector.it/problemi/tim/novita/234798-problemi-a-tim

Downdetector è completamente gratuito e accessibile da qualsiasi piattaforma, ricordiamo non essere collegato direttamente alle aziende, ma essere un contenitore di segnalazioni da parte della community globale.