Al Mobile World Congress che sta avendo luogo a Barcellona sono stati presentati svariati smartphone tra cui il nuovo Mi 9 di Xiaomi. Potrebbe essere un vero e proprio Best Buy per il rapporto qualità/prezzo.

La fotocamera di questo dispositivo è indubbiamente l’aspetto che subito sembra più interessante, innanzitutto per gli incredibili 48 MP di risoluzione. Ebbene sì, sono proprio 48, nessun errore. Inoltre, il compartimento fotografico di tale device presenta un sistema con ben tre sensori posteriori, stabilizzati. Non vanno sottovalutati considerando che hanno anche ottenuto importanti recensioni positive. Ad esempio, per DxOMark la camera è la seconda tra le migliori in assoluto per le foto, ed è ritenuta invece prima in classifica per i video che arrivano fino a 960 fps.

Xiaomi Mi 9 è il nuovo dispositivo dell’azienda e con i suoi 499,99 euro è un best buy assicurato

Il prezzo di questo dispositivo è ciò che lo rende un Best Buy perché costa 449,99 euro. Il dispositivo sembra avvincente anche per altri aspetti oltre alla fotocamera. Innanzitutto presenta un display interessante di 6,38 pollici in FullHD, e con una presa piuttosto salda. Tra le novità non possiamo non nominare anche il tasto laterale apposito per l’assistente digitale, che può sicuramente rivelarsi utile. Notiamo anche come la fotocamera risulta leggermente sporgente.

Leggi anche:  Xiaomi sta cercando volontari per il beta testing di Android Q

Per quanto riguarda invece la memoria abbiamo 6 oppure 8 GB per la RAM e uno storage di 64 o 128 GB. Nota di merito per il nuovo Snapdragon 855 integrato in questo dispositivo e per l’interfaccia tuttavia ancora non compatibile con il 5G, che lo diventerà con il modulo X50. Il sistema operativo, invece, è ovviamente il più recente ossia Android 9 Pie. In italia questo dispositivo non si sa quando e se arriverà, ma vi terremo ovviamente aggiornati come sempre.