EuronicsUn volantino Euronics molto diverso da quanto siamo solitamente abituati a vedere è stato lanciato dal socio SIEM in ogni punto vendita di proprietà, il concetto alla base della campagna consiste nella fornitura di rimborsi al raggiungimento di una cifra minima di spesa.

Fino al 6 marzo tutti gli utenti residenti nelle vicinanze dei punti vendita di proprietà del socio SIEM potranno sfruttare una interessante campagna promozionale denominata “+Prendi -Spendi“. Il meccanismo è già stato visto in passato, anche se poco, d’altro canto possiamo ritenerci soddisfatti sopratutto per l’enorme possibilità di risparmio complessivo.

Non dimenticate di confermare l’ISCRIZIONE al nostro canale Telegram dedicato alle offerte Amazon, ogni giorno vengono pubblicati i prezzi più bassi in assoluto con tantissimi codici sconto in regalo per gli iscritti.

 

Volantino Euronics: con +prendi -spendi il risparmio è ottimo

Prima di correre in negozio ad acquistare i prodotti desiderati, è bene ricordare che la promozione non è fruibile su marchio Apple, ricariche telefoniche, servizi in generale, abbonamenti, gift card, cofanetti regalo, console e buoni d’acquisto.

Consapevoli della limitazione imposta, è arrivato il momento di capire quale tipo di rimborso si potrà effettivamente ricevere. Il minimo sindacale è pari a 30 euro su 300 euro di spesa, più interessante sono i 100 euro su 600 euro, 200 euro su 1000 euro e 500 euro su 2000 euro di scontrino.

Leggi anche:  Volantino Euronics: le nuove offerte lanciano prezzi bassi (foto)

A differenza di altre campagne, il volantino Euronics propone uno sconto diretto, ovvero la riduzione verrà applicata direttamente in cassa, non verrà fornito un buono da applicare su una futura compravendita.

Il tutto può essere approfondito nel dettaglio qui sotto, non dimenticatene la validità esclusiva solo in alcuni punti vendita.