copertura rete mobile 4G

Sebbene gli operatori di telefonia mobile nazionale offrano tutti delle tariffe e servizi validi, le loro prestazioni di rete effettive possono variare in maniera significativa nel giudizio dell’utente finale. Il grado di efficienza di TIM, Wind Tre, Vodafone e Iliad si può misurare in base alla copertura di rete che essi offrono.

Per poter affermare con certezza a quale operatore rivolgerci per avere la copertura di rete  migliore ci affidiamo ai dati offerti dai siti specializzati nPerf, Barometer e OpenSignal, brand esperti proprio in queste ricerche.

 

Vodafone, Iliad, Wind 3 e TIM: chi ha la migliore copertura

Seguendo i report delle tre fonti, il primo posto è occupato ex aequo dagli operatori Vodafone e TIM, che staccano Wind Tre e Iliad sotto la media. I primi due operatori riescono ad avere punteggi differenti per velocità di navigazione, il grado di latenza e la qualità della connessione. Il livello di copertura sostanzialmente pari al 98% del territorio italiano, garantendo più di 7000 comuni coperti (l’uno, per un totale di 14.000 circa).

Leggi anche:  Rete 4.5G: svelata la velocità effettiva di TIM, Wind 3, Vodafone e Iliad

Wind Tre, nonostante la fusione delle due aziende e un parco antenne grandissimo, non riesce ad offrire le stesse garanzie in copertura di rete. Tuttavia, è proprio grazie alla loro dedizione verso le connessioni mobile che gli operatori riescono ad offrire una copertura oltre il 4G standard fino al 4.5G.

Infine, non bisogna neanche nascondere che la copertura del 4G è molto estesa ma ha i suoi difetti. Probabilmente, in campo di sperimentazione, per il 5G al momento si trovano alle prime posizioni ancora TIM e Vodafone, ma Wind Tre potrebbe stupire tutti e balzare avanti nella corsa al 5G.