WiFI Gratis Italia 2019WiFi Gratis in Italia. Tutti gli operatori nazionali non l’hanno presa affatto bene. Gli utenti stanno per abbandonare Iliad, TIM, Vodafone, Wind Tre e tutti gli altri a favore di un sistema a costo zero, senza limiti ed accessibile a tutti. Il popolo italiano ringrazia il Direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali e l’Amministratore Delegato di Infratel Italia per la gradita concessione. Ma a che punto siamo e come funziona?

 

WiFi Gratis in Italia: come e dove funziona?

Siamo alle prime battute di un progetto concreto che sta concedendo una fitta rete di hotspot pubblici Free nelle aree del Centro e del Nord Italia. Le prime località a beneficiare del sistema di connettività zero sono quelle colpite dia disagi del sistema datato Agosto 2016.

Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cantalice, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rivodutri e Rieti navigano GRATIS.

Leggi anche:  WiFi gratuito: il 5G di Tim, Wind, Tre e Vodafone è in dubbio

Lo step successivo prevederà l’adozione dei sistemi nelle aree meno densamente popolate. Dove ci sono meno di 2.000 abitanti verranno proposte nuove installazioni. Entro il 2019 il progetto sarà finalizzato per tutti i Comuni del Bel Paese con il preciso scopo di incentivare la crescita digitale e la cultura per connazionali e turisti.

Tutto sarà gestito tramite una companion app multi-lingua con registrazione e login. Un video del progetto illustra finalità e dettagli. Ulteriori info sul sito ufficiale legato all’iniziativa. Che cosa ve ne pare di questa ambiziosa campagna di sensibilizzazione digitale? Spazio ai vostri commenti e seguiteci per ulteriori novità.