Durante il Mobile World Congress di quest’anno, Nokia ha presentato il nuovo Nokia 1 Plus, un entry level di qualità premium. Trattasi anche di uno dei primi dispositivi Android 9 Pie Go Edition.

Nokia 1 Plus offre degli alti livelli di imaging e un design di notevole qualità. Lo schermo di grandi dimensioni permette di godere tutte le app senza rinunciare a nulla e con le nuove funzionalità della Go Edition di Android 9, tra cui Google Assistant Go. L’azienda ha dichiarato che l’intento è avere un occhio di riguardo anche “per tutti quelli che spesso si sentono dimenticati”, coloro che “acquistano un entry-level e desiderano un’esperienza di qualità da un brand di cui si fidano”.

Design di qualità con un grande schermo

Nokia 1 Plus nonostante la fascia di prezzo, ha un design moderno, innovativo. Il merito è innanzitutto dei materiali, ad esempio del 3D tooling che ha permesso di ottenere una texture incredibile ma non verniciata, per evitare segni e graffi di vario genere. Il tutto equilibrato dal policarbonato. Dunque, il risultato è un look sofisticato, decisamente niente male per questa fascia di prezzo. Anche il display gioca la sua parte, con la riduzione dei rispettivi bordi che permettono allo schermo di essere ancor più grande, di ben 5,45 pollici. Il tutto in 8,55 di spessore, per maneggiare il dispositivo tra le mani comodamente.

Leggi anche:  HTC Vive Focus Plus viene presentato al MWC 2019, una rivoluzione nel mondo VR

Scatti incredibili con la funzionalità Beautify

La fotocamera presenta vari elementi di rilievo, tra cui l’auto-focus della fotocamera sul retro, ma soprattutto la funzione beautify della fotocamera frontale. Quest’ultima riuscirà a mettere in risalto la parte migliore di te risaltando la luce nei punti giusti. Tutto supportato da una CPU MediaTek quad-core che garantirà l’ottima qualità dell’immagine finale e la riduzione adattiva del rumore. E senza influire sulla durata della batteria. Le fotocamere sono rispettivamente di 8 MP sul retro e di 5 MP frontalmente.

Android 9 Pie Go edition: pure, secure e up-to-date

Come già accennato prima, questo dispositivo si basa su Android 9 Pie Go Edition, quindi promette un’esperienza ancor più fluida e reattiva. Inoltre, più spazio di archiviazione per i propri contenuti e in alta qualità. Altro vantaggio è l’ottimizzazione dello spazio occupato dalle singole app. Saranno accessibili direttamente dal Google Play Store. A tutto ciò si aggiungono le nuove funzioni della Go Edition, quindi Google Assistant Go, Youtube Go, e così via. 1 Plus offre anche la possibilità di un avvio verificato e il poter tracciare e monitorare il consumo dati per la sicurezza di tutte le tue informazioni. Ricordiamo inoltre che il dispositivo sarà acquistabile al prezzo di 109 euro nelle seguenti colorazioni: blu, rosso o nero.