Mediaset PremiumA causa dei tempi che corrono, sopratutto per quanto riguarda i contenuti a disposizione della clientela di Mediaset Premium, l’azienda è stata indubbiamente costretta ad apportare delle importanti modifiche ai propri piani tariffari, sfociati in una soluzione ricaricabile.

Il concetto alla base del nuovo contratto è completamente differente da quanto siamo ancora oggi abituati a vedere con Sky. La prima cosa da fare è recarsi in un qualsiasi punto vendita (di elettronica o anche un supermercato) e provvedere all’acquisto della smart card ricaricabile. Dopo averla attivata dal sito ufficiale, molto probabilmente disporrete già di credito residuo e di alcuni mesi di accesso ai contenuti (controllate sulla confezione, in genere sono 3 mesi a 29 euro, oppure 44 euro con 29 euro di credito incluso).

 

Mediaset Premium: quanto costano i pacchetti

Se siete tra gli sfortunati per i quali non è previsto un bundle di contenuti, allora potete decidere di acquistare il pacchetto Cinema/Serie TV (l’unico attualmente disponibile) al prezzo di 15 euro per i successivi 30 giorni.

Leggi anche:  Sky regala emozioni: ecco le serie TV in arrivo, ora Gratis anche su Premium

La visione è sempre possibile tramite digitale terrestre, no parabola satellitare o decoder internet, la procedura da seguire è semplicissima, ovvero basterà inserire la smart card nella televisione, dopo averla collegata all’antenna uscente dalla parete, ed il gioco è fatto.

Al termine del periodo acquistato l’accesso verrà completamente disattivato, spetterà all’utente la decisione di acquistare un nuovo pacchetto o provvedere alla ricarica (anche dal sito) della smart card in proprio possesso.

Per maggiori informazioni potete collegarvi direttamente qui, sempre incluso anche il servizio Premium Play con il quale accedere ai contenuti anche da mobile e da applicazione dedicata.