Android 9.0 Pie aggiornamentoAndroid 9.0 Pie si fa attendere da parecchi mesi. Molti utenti hanno già assaggiato un pezzo di torta grazie a porting LineageOS ed update ufficiali concessi in anticipo. Sono invece in tanti a tenere gli occhi puntati sulla propria barra delle notifiche. Sembra proprio che la OTA Notify non ne voglia sapere di apparire a schermo. Non servirà molto, almeno per questi fortunati utenti. Vediamo quali sono le ultime novità.

 

Android Pie: si aggiornano questi smartphone a Febbraio

C’è chi parla già dio Android Q e del prossimo Google I/O 2019 e chi – causa ritardi e frammentazione – attende un sistema operativo che gli utenti Pixel hanno in versione stabile ormai da diversi mesi. L’attesa sta per finire. Xiaomi ed LG hanno annunciato un recupero sui tempi utili al rilascio ma le migliori novità vengono da tutt’altra parte.

Abbiamo appena scoperto che i possessori di device Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus non sono lontani dal ricevere il nuovo aggiornamento Android Pie. Il pacchetto con tanto di patch correttive di Febbraio e One UI  è arrivato già in Germania. La progressione dei tempi per il roll-out in Italia fa pensare che tutto si possa risolvere in una manciata di giorni.

Ad accompagnare il rinnovato firmware troveremo tutte le novità per sicurezza, funzioni e modalità grafica di nuova generazione. Chicca interessante anche la possibilità di avere finalmente Bixby in lingua italiana. Saranno poi questi tutti gli altri smartphone Android che si aggiorneranno nel corso dei mesi a venire.

Leggi anche:  Android Q: ecco tutte le novità del nuovo sistema operativo di Google

 

Lista completa aggiornamento versione 9.0 Android smartphone

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e Mi 8 SE; Mi Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.