Rabona Mobile

Sembrerebbe che l’operatore virtuale Rabona Mobile abbia temporaneamente sospeso l’erogazione di nuove SIM attraverso il proprio sito ufficiale. Non spaventatevi, il motivo è ottimo.

Questa decisione è arrivata in contemporanea al passaggio imminente dall’attuale rete 3G di Tim a quella di Vodafone. Gli utenti dell’operatore, grazie a questo passaggio, guadagneranno anche la velocità 4G di Vodafone.

 

Rabona Mobile passa alla rete 4G di Vodafone

La comunicazione dell’interruzione di erogazione delle SIM è arrivata direttamente da una nota ufficiale resa pubblica sul sito ufficiale dell’operatore. Ecco il comunicato: “In attesa delle nuove SIM Rabona 4G le richieste sono sospese. A breve comunichiamo le disponibilità“. Al momento, non è quindi possibile effettuare una richiesta per una nuova SIM di questo operatore.

Non sono presenti avvisi di questo genere per quanto riguarda le ricariche telefoniche, per le quali i clienti dell’operatore, non dovrebbero di conseguenza avere problemi. Rabona Mobile aveva ufficializzato il passaggio lo scorso 10 gennaio 2019, con un comunicato ufficiale sul proprio sito. Comunicò che entro la primavera 2019 avrebbe effettuato il passaggio di rete.

Leggi anche:  Vodafone Red Unlimited Smart prorogata fino al 6 agosto 2019

La nuova SIM 4G di Rabona sarà in formato trio, ovvero Nano, Micro e Standard, in modo che gli utenti non abbiano problemi ad inserirla nel proprio smartphone. La nuova grafica riporta al centro della card contenente la SIM la scritta “4G” e in alto a sinistra troviamo il logo dell’operatore sopra lo sfondo che riporta un pallone da calcio. Non ci resta che attendere e scoprire se presenterà anche delle nuove offerte o manterrà quelle precedenti.