meizu-note-9-ufficiale-9-marzo

Il Meizu Note 9 è stato l’oggetto di voci da parecchio tempo. Il deviceha già ottenuto le necessarie autorizzazioni dalle autorità 3C e TENAA in Cina. Oggi, Meizu ha confermato attraverso il suo account Weibo che il Meizu Note 9 sarà ufficializzato il 6 marzo.

Il poster di lancio di Meizu Note 9 non rivela alcuna informazione sulle sue caratteristiche  ma conferma solo la data di lancio del 6 marzo. Il design del telefono è stato confermato attraverso il suo aspetto TENAA. Le immagini TENAA del telefono mostrano che è dotato di uno schermo waterdrop per offrire agli utenti uno spazio dello schermo più ampio.

Meizu Note 9, evento di lancio fissato il 6 marzo

Il Note 9 arriverà con un display FHD + di 6,2 pollici. Lo smartphone è alimentato da Snapdragon 675 SoC e 6 GB di RAM. Il telefono attingerà energia da una batteria da 4.000 mAh. Meizu aveva incluso la tecnologia di ricarica rapida da 18 W mCharge sulla Meizu Note 8. Quindi, il produttore cinese dovrebbe includere la stessa funzione anche sul Note 9.

Il sistema operativo Android 9 Pie basato su Flyme UI verrà precaricato sul dispositivo. Sarà dotato di una memoria interna di 64 GB. Tuttavia, non vi è alcun supporto per la memorizzazione esterna sul telefono. La tacca frontale del telefono ospiterà una fotocamera selfie da 20 megapixel. Il pannello posteriore del telefono è dotato di una doppia telecamera con configurazione a LED. Comprenderà un sensore principale da 48 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel.

Leggi anche:  Face Pause rileva i volti per mettere in pausa giochi e video

Il sensore Samsung ISOCELL Bright GM1, disponibile anche su Redmi Note 7, sarà presente come obiettivo principale sul dispositivo. Le voci che circondano Il Note 9 di Meizu hanno affermato che il telefono costa circa 999 Yuan (~ $ 149), il che indica che sarà un degno rivale per il Redmi Note 7.

Tuttavia, quando arriverà, Redmi potrebbe anche annunciare il Redmi Note 7 Pro che dovrebbe arrivare con caratteristiche come lettore di impronte digitali in-display, Snapdragon 675, sensore primario Sony IMX586 da 48 megapixel nella sua configurazione a doppia fotocamera, 6 GB di RAM e 128 GB di archiviazione.