Quando vogliamo fare uno scherzo ad un nostro amico, utilizziamo la strategia del numero anonimo, in modo tale da non poter individuare il numero che l’ha contattato. Alcune volte può succedere che dietro ad un numero sconosciuto ci sia un operatore call center Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad che vuole proporre le nuove iniziativa commerciali.

Se vogliamo porre fine a questo fenomeno, esistono delle applicazioni che riescono ad individuare la provenienza del numero anonimo e affondandoci a questi servizi possiamo evitare di essere disturbati in continuazione. Le applicazioni utilizzate da molti utenti e consigliabili per questo scopo sono: TrueCaller e Whooming.

 

TrueCaller e Whooming: le due app da scaricare

Le due applicazioni di cui stiamo parlando possono essere scaricate sia dagli utenti Android che dagli utenti iOS.

Parlando dell’applicazione TrueCaller possiamo dire che oltre ad individuare le chiamate con il numero sconosciuto da Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad, riesce anche a bloccare le chiamate effettuate da questi numeri anonimi e la ricezione dei messaggi. L’applicazione contiene un database che viene aggiornato frequentemente dagli utenti che appartengono alla community. Gli utenti hanno il compito di segnalare i numeri anonimi, privati o sconosciuti, ogni volta che effettuano una chiamata.

Leggi anche:  Twitter: il terribile bug che invia notifiche non richieste

L’altra applicazione Whooming è considerata tra le migliori in circolazione, ma in questo caso non è possibile bloccare le chiamate indesiderate da Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad come nel servizio precedente. L’applicazione permette ai suoi utenti di scoprire chi si nasconde dietro ad un numero anonimo, sconosciuto o privato. Gli utenti hanno a disposizione due versioni, una gratuita che oscura le ultime quattro cifre del numero ed un’altra a pagamento che riesce a svelare l’intero numero.