IPTV Gratis lentoStai cercando di guardare un Film, una serie TV o un match di Serie A con la tua app IPTV ma proprio mentre il capo cannoniere si prepara al contropiede il video si interrompe? Inutile descrivere la tua reazione. Contrariamente al momento clou (ormai perso per sempre) sappiamo quale sarà il finale. Possiamo giocare d’anticipo risolvendo tutti i problemi di blocco, freeze e buffering del segnale.

 

IPTV bloccato: come avere uno streaming fluido senza intoppi

Tutti scelgono i canali IPTV per accedere alle piattaforme on demand preferite. Sono comode e facilmente accessibili sia in casa che fuori casa. Ma potrebbero presentarsi dei problemi inattesi. Il segnale potrebbe andare e venire a proprio piacimento costringendoci a rinunciare al nostro programma preferito. Vediamo quali possono essere le cause e come rimediare.

 

Connessione lenta

Per funzionare i sistemi di streaming in tempo reale necessitano di una adeguata larghezza di banda per il download dei pacchetti multimediali. Se la qualità del video è alta potremmo avere qualche difficoltà in presenza di connessioni inadeguate. Si consigliano almeno 7 Mbps. Si possono ottenere sia con una connessione di casa in tecnologia ADSL o con Fibra Ottica. L’importante è fare attenzione a quanti altri dispositivi stanno utilizzando la rete. In caso di congestione si consiglia l’uso delle offerte 4G.

Leggi anche:  IPTV: ora è tutto ufficialmente finito per gli utenti TIM, Vodafone e Wind

App come Netflix, Sky e Mediaset Premium prevedono comunque degli algoritmi che adattano l’uscita del video alla latenza della connessione. Grazie a questi sistemi il video non verrà interrotto anche se la qualità finale ne risentirà in maniera più o meno marcata.

Sempre in relazione alla connessione sarebbe anche opportuno considerare l’idea di una connessione VPN per arginare i fenomeni di buffering che si riscontrano soprattutto per gli utenti con linea Fastweb. Usando la connessione privata i filtri ed i blocchi peri servizi vengono eliminati per uno streaming sempre fluido in ogni situazione.

 

Server saturo

Come per il traffico stradale in città anche i server per i servizi in streaming sono congestionati in determinate fasce orarie. Sebbene si riesca a raggiungere connessioni che vanno a ben 1 Gbps IPTV potrebbe bloccarsi per server sovraccarico. Se in questa fase si verifica un blocco non possiamo farci nulla. Il problema non è nostro.