Durante lo scorso mese di Agosto, Motorola presentò ufficialmente il nuovo smartphone Moto Z3. Assieme a lui, l’azienda aveva annunciato anche un nuovo Moto Mod, cioè il Moto Mod 5G. Di quest’ultimo, però, non si conosce ancora la data di uscita ufficiale precisa. Tuttavia, il nuovo Moto Mod con supporto alla connettività 5G non dovrebbe tardare ad arrivare sul mercato, dato che nelle ultime ore ha ricevuto la certificazione FCC.

 

Moto Mod 5G potrebbe arrivare presto sul mercato

Il prossimo Moto Mod 5G potrebbe dunque arrivare molto presto, dato che ha da poco ottenuto la certificazione FCC. Nelle scorse settimane, poi, lo smartphone Moto Z3 ha anche ricevuto un importante aggiornamento per aggiungere il supporto a questo nuovo Moto Mod.

Da quanto è emerso dalla certificazione, il nuovo Moto Mod 5G avrà delle dimensioni pari a 59.15 x 72.96 x 5.97 mm. Oltre a questo, includerà una batteria da ben 2000 mAh e, ovviamente, il modem 5G X50 di Qualcomm per supportare la nuova connettività in 5G. Da notare come, assieme al Moto Mod 5G, lo smartphone avrà uno spessore comunque contenuto, cioè pari a 13,75 mm, per un peso complessivo di 281 grammi. Uno spessore ed un peso dunque contenuti, se si pensa alle funzionalità che porta questo nuovo Moto Mod 5G.

Leggi anche:  Motorola One Vision: trapelati i render del dispositivo

Per quanto riguarda la compatibilità con altri device dell’azienda, quel che è certo che il Moto Z3 sarà sicuramente compatibile con questo nuovo Moto Mod 5G. Non si sa ancora nulla, infatti, circa la possibile compatibilità con altri smartphone targati Motorola come, ad esempio, il Moto Z2.