Mediaset PremiumUn nuovo abbonamento senza vincoli contrattuali fa letteralmente sognare gli utenti di Mediaset Premium, in questi giorni è possibile richiedere l’attivazione di nuovi contenuti, pagandoli comunque veramente pochissimo, peccato solamente per gli handicap che potrebbero andare ad inficiare l’esperienza complessiva.

I più grandi problemi di Mediaset Premium non sono tanto legati ai prezzi, quanto ai canali messi a disposizione del consumatore finale. Con la corrente stagione sportiva l’azienda non è riuscita ad assicurarsi l’accesso diretto ai contenuti sportivi, di conseguenza può fare affidamento solamente su quanto Sky Sport ha deciso di condividere sul digitale terrestre (ricordate che dal 28 febbraio vengono disattivati i canali di Eurosport). Ad aggravare ancora di più la situazione troviamo una qualità non al livello della concorrente, la trasmissione sul digitale avviene al massimo in SD, se non grazie all’applicazione mobile Premium Play (installabile su smartphone, tablet e notebook).

Leggi anche:  Mediaset Premium: nuove promozioni e ritorno della Champions League

 

Mediaset Premium e l’abbonamento prepagato

Per bilanciare tutti questi fattori negativi, Mediaset Premium ha pensato di rendere disponibile un contratto di abbonamento dal prezzo veramente basso. Dal sito ufficiale è possibile richiedere l’attivazione del cosiddetto contratto prepagato, l’utente può pagare solamente 15 euro per un periodo temporale limitato (in questo caso 30 giorni), al termine del quale non è assolutamente costretto a proseguire con la visione dei contenuti.

L’idea è più che ammirevole, consapevoli sopratutto del fatto che i vincoli contrattuali sono veramente disprezzati dagli utenti italiani e non solo, pensare di poter testare il servizio senza essere costretti a fornire coordinate bancarie e simili, non può che far piacere.

L’attivazione è alla portata di tutti direttamente dal sito ufficiale.