Android 9.0 Pie aggiornamentoLa lista degli smartphone Android 9.0 Pie è piuttosto lunga. Si tratta di un aggiornamento concesso non solo al day-one per i modelli di telefono usciti nel 2018. C’è spazio anche per i meno giovani con una lista aggiornata che lascia però trasparire alcune brutte notizie.

A quanto pare sembra che ci possa essere un ritardo per aggiornamento Android Pie su alcuni telefoni specifici. Si parla degli apprezzati ex top di gamma della serie Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus che potrebbero vedere l’update solo a Marzo inoltrato. Vediamo cosa sappiamo al riguardo.

 

Android 9.0 Pie: la nuova lista dei telefoni che si aggiornano

Xiaomi ed LG hanno comunicato lo stato di avanzamento per il processo di roll-out delle nuove build Android 9.0 che sono giunte – o stanno per giungere – a bordo dei propri telefoni. La sudcoreana ha rilasciata una documentazione ufficiale in cui annuncia che entro Marzo aggiornerà il suo  LG V35 ThinQ. Seguiranno le proposte in-house delle serie G6 2017, V20Q8i, Q9 e X5.

Anche Samsung aveva deciso di accelerare i tempi per i suoi Galaxy S8. Dopo aver annunciato un rilascio immediato da completare a Febbraio sembra che sia destinata a tornare sui propri passi. Firmware troppo prematuri rischiano di far slittare la tanto attesa notifica OTA di aggiornamento al nuovo OS. Con ogni probabilità non lo vedremo prima del mese di Marzo.

Leggi anche:  Smartphone Android: arriva la truffa che ruba 100 euro dal tuo conto

Per il resto è stata consegnata la nuova lista degli smartphone che si possono aggiornare ad Android Pie 9.0. I costruttori hanno così stabilito che saranno questi i telefoni pronti a riceverlo entro le prossime settimane.

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e Mi 8 SE; Mi Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.