google-interpreterr-mode-google-assistant
Un paio di settimane è stato rivelato che la modalità Interprete era stata visualizzata nella pagina di supporto di Google Assistant, ma non era ancora stato annunciato ufficialmente. Ora Google ha ufficialmente parlato della diffusione della nuova funzione per i dispositivi Google Home e Smart Display. Ciò permetterà al tuo assistente digitale di tradurre le tue conversazioni in tempo reale.

Alcuni esempi mostrano come alcuni hotel negli Stati Uniti hanno preso parte ad un test. La nuova modalità di Google ha reso più facile per il personale di portineria e di reception parlare con gli ospiti che non parlano la stessa lingua.

Google espanderà presto la modalità ai dispositivi smart home

La società ha annunciato che aggiungerà una modalità interprete per i dispositivi abilitati per Google Assistant. Questo darà la possibilità agli utenti di tradurre in tempo reale una conversazione. Alcune settimane dopo,  la società sta implementando la modalità sui dispositivi Google Home e sugli Smart Display.

Leggi anche:  Huawei, Google può adesso tornare a fare affari con il colosso cinese?

Attualmente, ci sono solo 26 lingue supportate ma probabilmente lo espanderanno. Inoltre, la pagina di supporto suggerisce di usare l’inglese, il francese, il tedesco, l’italiano, il giapponese o lo spagnolo per iniziare a utilizzare la funzione. Per iniziare a utilizzarlo, puoi semplicemente dire qualcosa come “Ehi Google, aiutami a parlare spagnolo” ed esso farà il suo dovere.

Alcuni hotel, che ricevono molti visitatori stranieri, hanno testato il software in anteprima. Avere un traduttore in tempo reale con Google Assistant ha aiutato sia lo staff che i clienti. Non avevano bisogno di chiamare un interprete.