Come bloccare call center TIM Wind 3 Vodafone

L’arrivo del 2019 non ha cambiato la situazione. Ogni giorno e puntualmente a tutte le ore, le chiamate dei Call center dei principali operatori telefonici italiani come Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad, non smettono di arrivare. Tutti i giorni siamo costretti a ripetere infiniti “NO” a offerte che, nella maggior parte dei casi, non ci interessano. Molto spesso però, nonostante i continui no, il giorno dopo veniamo ricontattati. Tutto questo accade per via degli operatori dei Call center che, ormai, non ci danno più pace. Oggi però, grazie a due app speciali, abbiamo la possibilità di bloccare tutte le chiamate dei centrali, per sempre. Scopriamo di seguito il funzionamento.

Google Telefono & Truecaller: scopriamo come bloccare i Call center

Tutti gli italiani sono stufi di essere contatti ogni giorno dai Call center. Queste continue scocciature, infatti, sono diventate ormai all’ordine del giorno. Oggi però, grazie a sue app particolari, abbiamo la possibilità di mettere la parola fine a tutto questo. Le due app in questione sono Goolge Telefono e Truecaller. Scopriamo di seguito i dettagli:

  • Google Telefono: l’app di Google, con l’utilizzo un filtro speciale, permette di riconoscere e successivamente bloccare, deviando immediatamente verso la segreteria, tutte le chiamate provenienti dagli operatori di Call center. L’app, inoltre, permette di proteggere anche agli utenti di Google Duodurante le loro videochiamate. L’applicazione è scaricabile gratuitamente dal Play Store al seguente link;
  • Truecaller: Il funzionamento di quest’app è praticamente quasi lo stesso della precedente con la differenza che Truecaller, in più, offre la possibilità di bloccare anche gli SMS e le chiamate e i messaggi provenienti da numeri anonimi. L’app è scaricabile gratuitamente dal Play Store a questo link e per gli iPhone, tramite l’app store, al seguente link.