Amazon Go è pronto ad uscire dagli Stati Uniti e a rivoluzionare le modalità in cui si fa la spesa in altre parti del mondo, questa volta in Europa. Ebbene, secondo alcune informazioni ricavate da Reuters, il colosso dell’e-commerce sarebbe pronto ad aprire nuovi punti vendita a Londra, nel Regno Unito.

Amazon Go: arriverà anche in Italia? Ecco ciò che sappiamo a riguardo

Quando venne pubblicata la notizia, Facebook esplose. Tutti si posero la stessa domanda ovvero come fosse possibile entrare in un supermercato e fare la spesa senza passare da una cassa, perlomeno automatica… eppure Amazon ci è riuscito. Da quel momento in poi, tutti abbiamo sognato di poter entrare in Amazon Go per acquistare anche il prodotto più scemo e vedere se effettivamente questa tecnologia funzionasse e per alcuni italiani in trasferta questo sogno potrà essere realizzato. Dopo Seattle, Chicago e San Francisco, lo store del colosso americano giungerà a Londra.

Leggi anche:  Apple invia degli inviti misteriosi per l'evento che si terrà il 25 marzo

Ovviamente speriamo che un giorno, anche l’Italia verrà toccata da questa tecnologia e tipologia di negozio.

Amazon Go: come funziona per chi non lo conosce

Amazon Go e è un tipo di supermercato / supermarket un po’ diverso da quello che si conosce. Quando si entra in questo negozio, l’utente è tenuto a scannerizzare il QR code attraverso l’applicazione di Amazon prima di poter collezionare i prodotti che verrà acquistato. Una volta effettuato questo passaggio, si potrà prendere qualsiasi oggetto dagli scaffali e metterli direttamente in borsa. Il tutto è reso possibile grazie ad una unica motivazione: Amazon ha bombardato di telecamere questi suoi store, in modo che l’operato delle persone possa essere tenuto sotto controllo.