5GIl 5G porterà grandissime novità all’interno di un mercato, quello della telefonia mobile, in attesa dello scossone definitivo che lo proietterà in un futuro davvero ricchissimo di contenuti e dalle potenzialità enormi. Il 4G rappresenta ormai il passato, l’attenzione è tutta rivolta al 5G, ma quanto costerà potervici accedere?.

La risposta all’annosa questione non è ancora definitiva, ad oggi vi possiamo solamente parlare di considerazioni preliminari basate sul confronto effettuato con quegli stati in cui la rete 5G risulta già essere attiva (nord Europa in primis).

Per comprendere al meglio il prezzo che daremo allo standard, è importante ricordarne le caratteristiche principali, quali stabilità, velocità di connessione, giga illimitati e sopratutto latenza ai minimi storici. Tutto questo permetterà infatti un ampio utilizzo nella vita di ogni giorno, sfociabile addirittura nella guida da remoto di una vera e propria autovettura.

Leggi anche:  5G arriva in Italia, cosa cambia con l'arrivo della nuova rete

 

5G: ecco i costi che verranno richiesti dagli operatori telefonici

Quanto scritto non può che avvalorare la tesi di un 5G davvero rivoluzionario ed in grado di far dimenticare in pochissimo tempo gli antichi fasti del 4G e del 4.5G; la qualità e l’innovazione, come è giusto che sia, si pagano, di conseguenza ad oggi è facile immaginare un prezzo fisso di 50 euro al mese (se non di più) per accedere alla rete di nuova generazione con giga illimitati ad altissima velocità.

Il valore indicato, lo ricordiamo e sottolineiamo, è da considerarsi teorico in quanto nessuna azienda ha ancora proposto la propria offerta o parlato di soluzioni di questo tipo. L’attenzione è completamente rivolta al primo nuovo smartphone compatibile con il 5G, in arrivo nei prossimi giorni.