WhatsApp: finalmente il nuovo metodo per recuperare i messaggi cancellati

Sono state introdotte durante questi anni tantissime nuove funzioni su WhatsApp, applicazione che continua a stupire. Nonostante la concorrenza continui a farsi sotto, la piattaforma non intende assolutamente mollare e persiste nel cambiamento continuo.

Sono stati tanti infatti i mutamenti a cui la migliore app di messaggistica istantanea è stata sottoposta, e proprio negli ultimi mesi sono arrivate tante nuove feature. Una di queste consente agli utenti di cancellare i messaggi, ma non semplicemente per loro bensì anche per coloro a cui li hanno mandati. Ciò significa che se qualcuno sbaglierà ad inviare un messaggio, potrà porre rimedio cancellandolo prima che il destinatario lo legga.

 

WhatsApp, esiste il metodo segreto per recuperare i messaggi che gli utenti cancellano in chat prima che voi leggiate

Gli aggiornamenti continuano ad arrivare come se non ci fosse un domani, e WhatsApp continua di conseguenza ad acquisire nuovi utenti in giro per il mondo. In quest’ultimo periodo sono venute a galla alcune nuove funzioni per l’applicazione, ma una delle più importanti è arrivata mesi fa.

Leggi anche:  WhatsApp diventa una banca: si può scambiare denaro nelle conversazioni

La soluzione che consente di cancellare i messaggi anche dopo averli inviati, potrebbe essere messa in discussione dal nuovo trucco. Esiste infatti un’applicazione di terze parti che trovate sul Play Store che prende il nome di WAMR e che consente di recuperare proprio i messaggi cancellati. Questa, lasciata in background, permette di recuperare dalle notifiche tutti i messaggi che arrivano sullo smartphone. In questo modo gli utenti, anche se vedranno che qualcuno ha cancellato un messaggio in chat, potranno risalirvi tranquillamente.