Mediaset Premium prova l'arrembaggio su Sky: nuovo abbonamento low cost

Prima che arrivasse il periodo estivo dello scorso 2018, Mediaset Premium deteneva tantissimi utenti molto contenti. Ora la situazione è cambiata nettamente, con l’azienda italiana che versa in condizioni davvero disperate dopo la non acquisizione dei diritti TV per la Serie A.

Gli utenti infatti, non avendo il calcio, hanno scelto di migrare verso altre aziende che ad oggi invece dominano senza concorrenti il panorama italiano della TV a pagamento. Sky ad esempio riesce a concedere agli utenti la possibilità di vedere qualsiasi tipo di contenuto sportivo anche di altri campionati. Mediaset Premium però non vuole gettare assolutamente la spugna e sta provando in tutti i modi a recuperare terreno con i suoi abbonamenti che però non sembrano convincere.

 

Mediaset Premium, arriva il nuovo abbonamento che sfida Sky su una categoria in particolare e che costa molto poco ogni mese

Nonostante gli utenti abbiano declinato più volte l’invito a tornare indietro, Mediaset Premium sta preparando il terreno per la prossima stagione. L’azienda infatti già da ora sta proponendo nuovi abbonamenti per portare indietro qualche utente scappato via di corsa.

Leggi anche:  Mediaset Premium: ecco la nuova soluzione che sfida l'IPTV a 15 euro

Sono cambiate molte cose dall’inizio, e in questo periodo la soluzione offerta che va per la maggiore è sicuramente quella che comprende solo il pacchetto cinema. All’interno del nuovo abbonamento che costa solo 15 euro ogni mese per tutto l’anno, gli utenti avranno film e serie TV esclusive oltre ad un servizio gratuito. Si tratta di Premium Play on demand, il quale offre oltre 10.000 titoli da guardare quando volete usando la connessione internet.