Facebook-Messenger

Messenger, la piattaforma di messaggistica di Facebook, questa settimana ha incluso un nuovo strumento che consente agli utenti di eliminare i messaggi che sono già stati inviati, anche fino a 10 minuti dopo. Una funzionalità che è già presente in WhatsApp (un’altra applicazione dell’azienda) e che è stata apprezzata da chi utilizza queste piattaforme.

Il social network ha dichiarato che la misura era pensata per tutti coloro che “inviano accidentalmente un messaggio a un gruppo di amici sbagliati, scrivono una parola o semplicemente desiderano rimuovere un messaggio nella conversazione“.

 

Dal test alla realtà

Sebbene la misura abbia iniziato a essere testata in alcuni utenti nell’aprile dell’anno scorso, è ora disponibile per tutti gli utenti iscritti a Facebook e che usano Messenger per chattare con i loro contatti.

Per accedere a questa opzione, gli utenti devono premere e tenere premuto il messaggio che desiderano eliminare. Con questa azione, Messenger oltre a visualizzare le reazioni, mostra nella parte inferiore dello schermo tre alternative “copia”, “invia nuovamente” e “elimina”.

Quando si seleziona “Elimina”, Messenger visualizza due alternative: le stesse che sono già integrate in WhatsApp: “Elimina per tutti” e “Elimina per me”. Il primo impedisce al resto dei membri della conversazione di accedere al messaggio e può essere efficace per dieci minuti da quando il messaggio è stato inviato.

Un’opzione molto utile nel caso in cui si decida diversamente o ci si penta del messaggio che è stato scritto. E questo, molte coppie lo sanno!