Xiaomi Mi 9 live in questi scatti

Xiaomi Mi 9 verrà presentato ufficialmente il 20 febbraio, lo stesso giorno della presentazione dei Samsung Galaxy S10. Lo annuncia la casa cinese con un teaser pubblicato da un account ufficiale. L’evento si terrà in Cina e riguarderà, almeno inizialmente, il solo mercato cinese.

Xiaomi ha sicuramente una bel coraggio per tenere un evento lo stesso giorno in cui uno dei big del mercato, presenta le sue nuove punte di diamante con sistema operativo. Xiaomi Mi 9 sarà comunque interessante perché i presupposti per assistere al lancio di un flagship killer ci sono tutti.

Xiaomi Mi 9, l'evento di presentazione

 

Xiaomi Mi 9, la presentazione il 20 febbraio: le caratteristiche

Lo smartphone è atteso con un design elegante caratterizzato da finiture in vetro e da un display da 6.4 pollici di diagonale con un notch waterdrop e un aspect ratio di 19,5:9.  Un pannello che al suo interno ospiterà un lettore di impronte digitali, e protetto da un vetro Gorilla Glass 5.

Il cuore di Xiaomi Mi 9 sarà lo Snapdragon 855 con processore Octa Core e GPU Adreno di ultima generazione; supportati da diversi quantitativi di memoria. Ci si aspetta una versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna ed una, potentissima, con 10 GB di RAM e 512 GB di memoria interna.

Noi diamo per scontato che possano esserci altre configurazioni, tutte pensate per assecondare il comparto multimediale che dovrebbe comprendere una tripla fotocamera posteriore. Il sensore principale avrebbe una risoluzione da 48 MegaPixel, quello secondario da 12 MegaPixel mentre il terzo sarebbe un sensore ToF.

Leggi anche:  LG K12+: lo smartphone entry-level debutterà al Mobile World Congress 2019

Componenti, comprese la cam frontale, il modem con il supporto agli standard più recenti e speaker dedicati, alimentate da una batteria da 3500 mAh con il supporto alla ricarica rapida.

 

Xiaomi Mi 9, ci sarà anche al Mobile World Congress 2019?

La società ha confermato su Twitter che sarà presente alla kermesse catalana e che ha in programma un evento per il 24 febbraio, che tecnicamente è un giorno prima dell’effettivo inizio del MWC 2019, dove lancerà diversi prodotti. Lo stesso giorno dovrebbero tenersi anche le presentazioni di Nokia 9 PureView e di LG G8 ThinQ.

Xiaomi sembra non temere nessuno a questo punto anche se rimangono avvolti nel mistero quali saranno questi prodotti che presenterà. Non è escluso che possa essere mostrato proprio lo Xiaomi Mi 9, o addirittura presentato nuovamente in versione Europea, così come il primo smartphone pieghevole dell’azienda.

O ancora, potrebbe essere annunciato Xiaomi Mi Mix 3 nella versione con connettività 5G per alcuni mercai europei.