IPTV: tutti i prezzi per un abbonamento e per i decoder da acquistare online

L’IPTV è sempre più una frontiera del mondo streaming da non sottovalutare. Gli utenti che non vogliono perdersi nemmeno un contenuto offerto da Sky, DAZN e Netflix (i servizi televisivi a pagamento principali presenti nel nostro paese) si affidano a questa tecnologia  che si basa sull’illegalità.

L’IPTV è un vero e proprio fenomeno in tutta la nazione. Da nord a sud ci sono persone che, a fronte di una spesa massima di 10 euro, accedono al meglio della tv.

 

L’IPTV sbarca sui gruppi WhatsApp: quanti rischi per gli utenti

L’IPTV dopo essere stata a lungo protagonista su Telegram ora arriva anche sulla piazza virtuale più famosa al mondo: stiamo parlando ovviamente di WhatsApp. Sulla chat che tutti noi utilizziamo si moltiplicano di giorno i giorno i gruppi privati con la sponsorizzazione di questo business illecito.

Dopo la scoperta degli apparenti vantaggi, gli utenti che si servono dell’IPTV arrivano a conoscenza di quelli che sono i potenziali rischi. Questi sono molto alti. Ogni volta che si sceglie di guardate canali Sky ed i contenuti streaming senza permesso si infrange la legge.

Leggi anche:  WhatsApp: recuperare i messaggi cancellati in chat è semplicissimo

Le sanzioni legate al sistema streaming prevedono multe che possono anche arrivare a 30mila. Chi trasmette il segnale nelle case degli italiani (il più delle volte dall’estero) può andare anche incontro al carcere da un minimo di un anno ad un massimo di tre anni.