5GI probabili prezzi delle future offerte 5G delle aziende del settore della telefonia mobile potrebbero presto balzare alle stelle, secondo alcuni confronti con gli stati in cui già è attiva la rete ad altissima velocità, il costo fisso richiesto ai consumatori potrebbe addirittura superare i 50 euro mensili.

Il salto generazionale è ormai alle porte, le prossime settimane Samsung presenterà il primo smartphone con chip 5G incluso, per questo motivo l’attenzione della community è integralmente rivolta verso i movimenti delle aziende di telefonia. Con la cifra astronomica spesa per l’acquisizione delle frequenze radio, che ricordiamo obbligheranno le emittenti televisive ad adottare il nuovo DVB-T2 (qui per info), in tanti hanno effettivamente iniziato a pensare di incappare in offerte decisamente costose rispetto a quanto siamo tutt’oggi abituati a vedere.

Per comprendere a fondo il tutto, è importante ricordare comunque che il 5G porterà con sé giga illimitati, garantendo così la possibilità di connessione 24 ore su 24, di conseguenza non può in nessun modo essere confrontato con i 50 giga di traffico in 4G a 6,99 euro disponibili in questo periodo.

Leggi anche:  Iliad, grandi notizie per i clienti: dopo il 5G arriverà questo servizio

 

5G: che costo avranno le offerte?

E’ anche doveroso sottolineare come ogni qualvolta si abbia assistito ad un salto generazionale, i prezzi iniziali siano sempre stati superiori al passato o alla media. Da queste considerazioni, e preso atto del costo del 5G nel nord Europa, gli analisti hanno stabilito che le offerte in Italia dovrebbero aggirarsi sui 50 euro mensili (indipendentemente dall’azienda).

Quanto scritto, lo ricordiamo e sottolineiamo, è da considerarsi solamente una indiscrezione, nessuna realtà ha confermato costi così elevati.