z

Entro questa primavera ci sarà un nuovo ingresso nella telefonia italiana e questa volta a trarre vantaggio sarà sicuramente Sky.

La nota piattaforma di pay tv a pagamento è pronta per conquistare nuovi clienti telefonici visto che anch’essa avrà un operatore telefonico, denominato Sky Mobile. Per chi fosse venuto a conoscenza solamente ora, si tratterà di un nuovo operatore virtuale appartenente alla categoria MVNO.

Da quello che è emerso nelle scorse settimane, il nuovo operatore virtuale si appoggierà alle reti di Tim e Vodafone, i due principali servizi telefonici di riferimento della maggior parte dei clienti.

 

Sky Mobile lancierà un’offerta All Inclusive?

Utilizzando le reti dei due provider di maggior rilievo, il servizio che garantirà Sky Mobile ai suoi clienti sarà di qualità.

Visti i risultati raggiunti con le precedenti iniziative commerciali riguardanti anche l’aggiunta del servizio internet in velocità Fibra (Tim o Fastweb), questa volta il colosso di Murdoch ha voluto crearsi un vero e proprio operatore mobile pronto a sfidare i diretti concorrenti.

Leggi anche:  Kena, Ho Mobile, PosteMobile e CoopVoce: ecco le offerte di Maggio 2019

Per quanto riguarda le offerte telefoniche, si immagina che saranno il più possibili trasparenti senza nascondere costi aggiuntivi o altri servizi in merito. Secondo diverse indiscrezioni, si vocifera che Sky prenda come esempio le offerte Vodafone Shake Remix. In questo modo, i clienti che vorranno attivare una nuova offerta potranno sceglierla loro, impostando i minuti, gli sms ed i giga, a secondo delle proprie necessità.

Intanto, Sky Mobile sta cercando di elaborare anche dei pacchetti All Inclusive per coloro che vorranno integrare anche la visione dei canali Sky. Attendiamo a riguardo delle conferme, considerando che per il momento non ci sono stati degli annunci ufficiali.