IPTV: nuovo caso di multa per un utente, ecco il costo delle sanzioni

Avere l’IPTV ad oggi in casa rappresenta un rischio reale per via di quelle che sono le norme vigenti sulla pirateria. Molti utenti non sanno infatti che ci sono delle multe previste dal codice penale per tutti coloro che infrangono la legge utilizzando il servizio pirata.

Allo stesso tempo è anche vero che risulta davvero semplice ottenere un abbonamento. Tuttavia ciò che c’è di comodo è sicuramente la possibilità di avere tutti gli abbonamenti in una sola soluzione che tra l’altro costa anche molto poco. Basti pensare che oltre a Sky potete avere tutte le altre piattaforme al costo di soli 10 euro al mese e con tanti contenuti da utilizzare da tutto il mondo.

 

IPTV: un nuovo utente è stato colpito da una multa per l’utilizzo del servizio pirata, ecco le sanzioni

Avere a che fare oggi con il servizio IPTV è davvero molto comune, dato che se non lo avete direttamente voi in casa sicuramente lo avrà qualche vostro conoscente. Avere un abbonamento è semplicissimo dato che con il passaparola si viene direttamente a conoscenza delle persone che possono abilitarlo.

Leggi anche:  Now TV surclassa l'IPTV con i migliori canali di Sky a 6,99 euro

Ultimamente un nuovo caso di multa si è abbattuto su un utente al sud Italia, il quale è risultato colpevole proprio per tale situazione. La persona in questione aveva un abbonamento IPTV all’interno del proprio esercizio commerciale che non era altro che un bar. Le multe possono essere molto salate e possono andare dai 2000 fino ai 25.000 euro, per cui il consiglio è quello di utilizzare soluzioni legali al 100%.