Google Maps aggiornamento autovelox AndroidGoogle Maps è stato aggiornato dalla casa madre californiana. Ma non si tratta di un update qualsiasi. Con la nuova versione dell’app non si parla di un cambiamento minore ma di qualcosa che è davvero unico nel suo genere. Una chicca che non ci farà rimpiangere nessun altro sistema di navigazione disponibile. Maps di Google diventerà il nostro unico e solo punto di riferimento per la navigazione e l’esplorazione dei punti di interesse.

 

Google Maps in aggiornamento: hai già scoperto la nuova funzione?

Abbiamo affermato che il nuovo aggiornamento Google Maps ha già deposto a favore di quella che è una funzione cui non potremo più rinunciare. Potrebbe esservi – per così dire -sfuggita. Si tratta del sistema di segnalazione autovelox che vale tanto per le postazioni fisse installate dalle autorità che per quelle mobili che realizzano un perfetto ambiente social di alert.

Con la nuova feature un segnale sonoro avvertirà in caso di controlli stradali. Funziona sulla base del modello Waze da cui prende spunto. Già apprezzata e da oggi disponibile anche su questa piattaforma la funzionalità autovelox Google Maps garantirà un viaggio sereno senza multe e senza soste ai posti di blocco.Google maps autoveloxSecondo l’opinione pare che Google abbia tutta l’intenzione di unificare le esperienze Waze e Maps realizzando il sistema di navigazione integrato migliore che si sia mai visto. In merito non è ancora giunta alcuna conferma.

Leggi anche:  Google Maps: nuovo aggiornamento rivoluziona l'esperienza degli utenti

Oltre questo ci sono ulteriori novità sempre in relazione alla velocità. Disponibili i sistemi di notifica per velocità eccessiva nei pressi di strade urbane, interurbane e autostrade. La funzione per i limiti di velocità indicherà l’andatura massima per percorrere in sicurezza il tragitto stabilito.

In aggiunta suscita interesse anche il sistema di utilizzo permanente delle app di navigazione che si realizza mediante un nuovo e complesso ecosistema di hotspot Bluetooth da installare nei pressi di tunnel, gallerie ed attraversamenti in cui il segnale potrebbe interrompersi. Abbiamo approfondito la questione nel nostro post sui cosiddetti Beacon Bluetooth. Non perderteli e lasciaci un tuo commento in merito a tutte queste novità.