lg-smartphone-5g-mwc

Solo ieri LG annunciava il nuovo smartphone G8 ThinQ in uscita al Mobile World Congress 2019, che un nuovo device possa accompagnarne il debutto. Il primo sarà il primo dell’azienda ad essere dotato di un sensore frontale 3D TOF, mentre secondo alcuni rumor potremo assistere alla presentazione di LG K12+: un device con caratteristiche hardware da entry-level.

Questo secondo smartphone targato LG dovrebbe essere alimentato dal processore MediaTek HelioP22 (o MediaTek MT6762), un SoC octa-core costituito da 4 ARM-Cortex-A53 da 2000 Mhz e 4 ARM-Cortex-A53 da 1000 Mhz

 

LG K12+: l’entry level che debutterà a fianco di G8 ThinQ

Il nuovo smartphone di fascia bassa è apparso in alcuni render non troppo esaustivi, e tuttavia si è capito che oltre allo schermo in HD+ dal formato 18:9 non ci sarà alcun notch. Inoltre, la diagonale del display suggerisce un pannello da 5,8”. Tornando al processore Helio P22, il chipset dovrebbe essere supportato da 3 GB RAM dalla versione Oreo 8.1 di Android OS piuttosto che dotarsi di Pie.

Leggi anche:  Meizu terrà un evento il 14 febbraio per lanciare uno smartphone misterioso

Nello scorso anno, l’antecedente LG K11+ aveva uno storage interno di 32 GB e si pensa che il suo successore abbia lo stesso spazio di archiviazione. Alcuni esperti sostengono che ci possa essere ancora uno scanner fingerprint nella back cover di K12+ e alcuni feature basate su Android come il face unlock, già apprezzato in moltissimi smartphone tra il 2018 e il 2019.

Intanto, in catena di produzione c’è già un LG K12 Alpha e dovrebbe avere delle specifiche ancora più basse per competere con i budget phone. Non sappiamo se vedremo anche questo a Barcellona, ma noi di Tecnoandroid saremo al Mobile World Congress 2019, e voi?