spotify-ads-block-update-device

Spotify ha annunciato giovedì che sta aggiornando i suoi termini di servizio, e questo include i tentativi degli utenti di bypassare gli annunci. Dunque, se provi a bloccare gli annunci con un account gratuito, potresti rischiare di perderlo.

Nella sezione delle linee guida per l’utente, Spotify nota che “l’aggiramento o il blocco degli annunci pubblicitari nel Servizio Spotify, o la creazione o la distribuzione di strumenti progettati per bloccare la pubblicità” è severamente vietato. Spotify rileva inoltre che se un utente tenta di aggirare la regola, questo può comportare la sospensione o la chiusura.

Spotify ha acquisito aziende di podcasting la scorsa settimana

Giovedì, Spotify ha comunicato ai propri clienti che le nuove modifiche entreranno in vigore il 1 ° marzo. L’accettazione da parte degli utenti dei nuovi termini “sarà considerata come concessione se si continua a utilizzare il servizio di streaming dopo la data effettiva”.

Non è chiaro in quali circostanze la società darà immediatamente agli utenti la possibilità di bloccare gli annunci. Reuters ha riferito a marzo, prima che la società lo dichiarasse pubblicamente, che circa 2 milioni di utenti sulla sua piattaforma bloccano annunci. Come rilevato da Verge, Spotify ha iniziato ad analizzare app di terze parti che hanno consentito agli utenti di accedere alle funzionalità Premium con i loro account gratuiti.

Leggi anche:  ZTE Axon 10 Pro: un'ammiraglia alternativa dotata dello Snapdragon 855

Mercoledì, la società ha dichiarato che la sua base di iscritti a pagamento era cresciuta fino ad arrivare a 96 milioni. Spotify ha anche dichiarato questa settimana che sta facendo progressi significativi nel podcasting, acquisendo Anchor e Gimlet Media.

“Ci sono infiniti modi di raccontare storie che servono per intrattenere, educare, sfidare, ispirare o riunirci e abbattere le barriere culturali”, ha detto il CEO di Spotify Daniel Ek sulle acquisizioni. Il formato, dunque, è in continua evoluzione. Mentre il podcasting è ancora un business relativamente piccolo, esso potrebbe permettere un incredibile crescita per Spotify.