Come bloccare call center TIM Wind 3 Vodafone

A quanto pare, anche con il nuovo anno non è cambiato nulla. Le chiamate dei Call center di ogni genere, continuano insistentemente ad arrivare, nonostante i continui no che siamo costretti a ripetere ogni giorno. Tutti i giorni, quindi, speriamo che questi ultimi smettano di chiamarci ma ciò non accade mai. Oggi però, grazie a due app particolari, possiamo finalmente mettere la parola fine a queste scocciature. Scopriamo di seguito le due applicazioni nel dettaglio. 

Play Store: finalmente arrivano due app che ci permettono di bloccare i Call center

Ormai tutti gli italiani sono stanchi di ricevere ogni giorno nuove chiamate da parte degli operatori dei Call center, che, in tutti i modi, cercano di proporci nuove offerte a cui non siamo minimamente interessati. Quello che fino a poco tempo fa, però, sembrava impossibile, ora è realtà. Grazie a Google Telefono e Truecaller, infatti, oggi abbiamo la possibilità di bloccare definitivamente tutte le chiamate dei Call center che riceviamo ogni giorno. Scopriamo di seguito le due app:

  • Google Telefono: l’app di casa Google, grazie a un particolare filtro, permette di riconoscere e bloccare in entrata, deviandole verso la segreteria, tutte le chiamate provenienti dai Call center. L’app, inoltre, offre un servizio di protezione anche agli utenti di Google Duo, famosa app di Videochiamate, proteggendoli durante le loro conversazioni. L’applicazione è, quindi,  scaricabile gratuitamente dal Play Store collegandovi al seguente link;
  • Truecaller: Il funzionamento di quest’app, scaricabile gratuitamente dal play store a questo link e dall’app store, per i dispositivi iOS, al seguente link, è analogo alla precedente. In più Truecalle r permette di bloccare anche gli SMS dei Call center e le chiamate e i messaggi dei numeri anonimi.