Whatsapp trovare numero sconosciutoTutti conveniamo sul fatto che non è possibile trovare il vero proprietario di un numero Whatsapp sconosciuto. Ne siamo sicuri al 100%? Chi non è inserito nella nostra rubrica è apparentemente fuori portata. Fondamentalmente è questa la logica base di funzionamento dell’applicazione. Ma non tutti sanno che esistono trucchi da provetti detective che consentono di scoprire chi si nasconde dietro le quinte di un palcoscenico che può diventare un vero dramma.

Chi entra in possesso del nostro numero può fare parecchi danni. Non ce lo possiamo permettere in un momento in cui la privacy è diventata il chiodo fisso di tutti gli utenti. Un’autentica necessità. Possiamo rendere pan per focaccia a chi tenta di metterci nei guai.

 

Whatsapp: come entrare in possesso della rubrica altrui

Esiste un solo modo per ottenere le informazioni di un account Whatsapp. Occorre conoscerlo o quanto meno provarci. Dobbiamo ricostruire il suo profilo incrociando quante più informazioni possibile. Iniziamo creando un gruppo. Lo facciamo dal menu a tre puntini in alto a destra scegliendo la relativa voce dedicata. A questo punto ci viene proposto l’elenco dei partecipanti. Tra questi c’è anche chi ha il nostro numero in rubrica ma non si trova nella nostra personale lista contatti. Aggiungiamolo, identifichiamolo e blocchiamolo.

Leggi anche:  WhatsApp, decisione shock: milioni di account ora sono in pericolo

Una volta che il suo numero di telefono è stato smascherato andiamo su Facebook. Dalla barra di ricerca (lente di ingrandimento da smartphone) cerchiamo le informazioni di contatto trascrivendo il numero. Se l’utente ha deciso di associare il proprio account o pagina al recapito telefonico il suo profilo apparirà come per magia con tutte le informazioni complete di foto ed indicazioni.

Identificare un contatto Whatsapp è essenziale per prevenire episodi di frode, falsi profili e divulgazione di fake news. Chi accede alle nostre informazioni dall’esterno può creare un utente fantasma che agisce per conto nostro senza farci sospettare nulla. Lo stalker può prelevare nome, cognome, immagine del profilo e descrizione personale con tanto di messaggio di stato. Potrebbe usare queste info per scopi illeciti. Ora possiamo stare più tranquilli.

Hai usato questo metodo? Se ti è stato utile lasciaci un commento e resta aggiornato sulle news attraverso il nostro sito e tutti i canali dedicati sui social. Intanto puoi scoprire anche la nuova applicazione che ti permette di chattare con un utente senza salvare il suo numero in rubrica.