Facebook

Il CEO della piattaforma Facebook, Mark Zuckerberg, sembra aver cambiato idea sulla possibilità di cancellare i messaggi inviati. Dopo aver introdotto questa possibilità anche sull’applicazione di messaggistica WhatsApp, ora è stata introdotta anche su Messenger.

I più astuti di voi, si ricorderanno che abbiamo già dato questa notizia, ed è vero. Il problema è che subito dopo averla annunciata, Zuckerberg cambiò idea, ma ora sembra di nuovo essere tornato sui propri passi. Scopriamo i dettagli.

 

Facebook Messenger: è possibile cancellare i messaggi inviati

Tutti noi abbiamo mandato un messaggio alla persona sbagliata almeno una volta nella vita, fino ad oggi se ci succedeva su Messenger non potevamo cancellare ciò che avevamo scritto. La piattaforma l’ha annunciato sul proprio blog ufficiale, la nuova funzione si chiama Unsend. D’ora in poi qualsiasi errore di battitura non sarà più un problema, potremo cancellare il messaggio e scriverne uno nuovo.

Leggi anche:  Facebook nonostante gli scandali, ha registrato un trimestre record

Come su WhatsApp, una volta che si sceglie il messaggio da cancellare, ci verrà chiesto se vogliamo rimuoverlo solo per noi o “per tutti”. Scegliendo la seconda opzione, il messaggio verrà cancellato anche al destinatario, se non l’ha ancora letto. Resterà comunque una traccia del messaggio che avete inviato e successivamente cancellato, uscirà infatti la scritta “il messaggio è stato cancellato“, proprio come sull’app di messaggistica.

Non dimentichiamo anche che, nell’aprile 2018, il sito TechCrunch ha svelato per primo che alcuni dei messaggi di Zuckerberg, potevano essere rimossi dalle caselle di posta in arrivo del destinatario. Dal quel momento, Facebook ha dovuto cambiare rotta e concedere anche a noi “normali” utenti di poter cancellare i messaggi inviati per sbaglio.