Telegram distrugge WhatsApp e crea una nuova frontiera basata sulle offerte Amazon

L’abitudine degli utenti nell’utilizzare WhatsApp ad oggi rappresenta forse una delle cose più usuali in giro per il mondo tech insieme a Telegram. Infatti l’app risulta imprescindibile per tutti coloro che dispongono di un qualsiasi smartphone o dispositivo mobile. C’è però da dire che quella in azzurro sta prendendo molto terreno.

Inviare messaggi non è mai stato così semplice, e gli utenti si stanno accorgendo anche della piattaforma rivale proprio di WhatsApp. L’ultimo periodo avrebbe portato alla luce un cambio di rotta da parte di tantissime persone, le quali infatti sarebbero pronte a migrare proprio verso la piattaforma di colore azzurro.

 

WhatsApp perde utenti per colpa di Telegram: ecco cosa li spinge a tanto e quali sono i vantaggi dell’app rivale

E’ innegabile che il numero di utenti mostrato da WhatsApp sia, almeno per il momento, ineguagliabile per tutte le altre aziende nel mondo. Effettivamente un miliardo e mezzo di utenti non sono roba da tutti i giorni, anche se qualcuno avrebbe deciso di mettersi di traverso. 

Leggi anche:  Whatsapp o Telegram? Ecco qual'è la migliore app più usata

Stiamo parlando di Telegram, applicazione che a quanto pare dispone delle armi giuste per far calare quel tanto agognato numero di utenti appartenente a WhatsApp. L’app che si colora d’azzurro ha sviluppato un aspetto in più, ovvero quello dedicato al mondo delle offerte. Più in particolare l’esistenza dei canali, prerogativa base proprio di Telegram, ha permesso agli utenti di avere delle succursali dei vari siti e-commerce direttamente in tasca.

Le offerte Amazon andrebbero per la maggiore ed è proprio questo che starebbe facendo perdere terreno a WhatsApp. Intanto vi lasciamo il link per il nostro canale Telegram ufficiale, il quale offre decine di offerte Amazon ogni giorno con tanti codici sconto.