Samsung-Galaxy-Note-s-pen-fotocamera

Un nuovo brevetto Samsung ha rivelato una S-Pen con una fotocamera. La fotocamera offre anche funzioni di zoom ottico e può essere controllata tramite un tasto sullo stilo.
La fotocamera potrebbe consentire a Samsung di realizzare una display a schermo intero senza una fotocamera selfie.

Il Galaxy Note 9 di Samsung ha rivelato una S-Pen significativamente aggiornata, utilizzando il Bluetooth per abilitare una varietà di funzioni. L’azienda coreana, tuttavia, potrebbe avere piani più grandi per lo stilo, a giudicare da un nuovo brevetto.

Samsung non ha rilasciato dichiarazioni sul brevetto

Il brevetto, individuato da Patently Mobile, rivela una S-Pen con una fotocamera nella parte superiore. Inoltre, questa fotocamera è dotata di un sistema di zoom ottico, che dovrebbe fornire scatti di qualità migliore rispetto allo zoom digitale. Il brevetto Samsung ha anche un tasto sull’S-Pen per controllare lo zoom della videocamera.

Il brevetto suggerisce che la nuova S-Pen avrebbe una batteria. L’ultima S-Pen di Samsung ha utilizzato un supercondensatore per caricare rapidamente il dispositivo tramite lo slot dello stilo. Ma una S-Pen con hardware della fotocamera sarebbe probabilmente piuttosto costosa rispetto alle versioni precedenti.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10 5G: ecco il prezzo per il mercato europeo

Non è chiaro come sarà utilizzata questa fotocamera S-Pen, ma una possibilità è che Samsung possa abbandonare la fotocamera selfie sugli smartphone. In questo modo, l’azienda apre le porte a displau a schermo intero senza una tacca o un disegno di perforazione.

Un’altra possibilità è che la fotocamera stilo possa essere utilizzata per attività di produttività, con sensori di riconoscimento ottico. Questo potrebbe essere l’ideale, ad esempio, per prendere appunti durante una riunione o una conferenza, consentendo agli utenti di scattare una foto di una diapositiva di presentazione tramite S-Pen per convertirla in testo, proprio come Google Lens e Microsoft Office Lens.