Una nuova voce relativa a Huawei P30 è appena emersa in Cina, per gentile concessione di QQ. Secondo le informazioni fornite, Huawei P30 e P30 Pro utilizzeranno i pannelli OLED, rispetto a quelli LCD utilizzati con P20 e P20 Pro lo scorso anno.

Questo non è tutto. La voce riconferma alcune informazioni precedenti emerse, sostenendo che sia P30 che P30 Pro includeranno una tacca Essential PH-1, invece della normale, ampia, tacca usata dai predecessori e da Mate 20 Pro. Ciò è piuttosto interessante in quanto abbiamo già visto diversi rendering che rivendicano la stessa cosa. Il che significa che Huawei ha l’obiettivo di ignorare l’ultima tendenza dei fori delle videocamere e di attenersi a piccole tacche. Ciò significa anche che nessuno dei dispositivi P30 utilizzerà la scansione facciale 3D.

La fonte menziona anche alcune specifiche. Presumibilmente, Huawei P30 includerà un pannello da 6,1 pollici, mentre P30 Pro sarà dotato di un display da 6,5 ​​pollici. Queste sono praticamente tutte le informazioni menzionate per quanto riguarda i display, quindi non sappiamo quali sono le proporzioni da aspettarsi. Lo stesso vale per le loro risoluzioni, anche se P30 probabilmente utilizzerà un pannello FullHD +, mentre Huawei P30 Pro verrà spedito con un display QHD +, stando alle scelte fatte da Huawei in passato.

Leggi anche:  Huawei P30 Pro Special Edition: le immagini di questo dispositivo particolare

Fotocamera periscopio

La parte più interessante delle informazioni condivise si riferisce alle fotocamere. La fonte afferma che P30 includerà la stessa configurazione della fotocamera del Mate 20 Pro, anche se tali fotocamere saranno disposte verticalmente. P30 Pro, d’altra parte, userà qualcosa di un po’ diverso. Il dispositivo P30 Pro dovrebbe includere un modulo periscopio che consentirà di ingrandire il tutto ulteriormente. Si dice anche che P30 Pro includa gli ultimi sensori IMX6 prodotti da Sony, e resta da vedere se avremo tre o quattro fotocamere.

Che altro aspettarsi da Huawei P30

Una cosa su cui tutte le voci concordano è il design. Entrambi i telefoni saranno realizzati in metallo e vetro e P30 sarà più piccolo del fratello. Inoltre, sembra che entrambi includano piccole tacche sul display. Il lato posteriore di entrambi i telefoni sarà arrotondato e ci sono buone probabilità che entrambi includano configurazioni verticali sul retro. Kirin 980 o il non annunciato Kirin 985 alimenteranno questi due telefoni, anche se ci sono buone probabilità che Huawei usufruisca di Kirin 980.