Honor 10

Oggi è una giornata ricca di update in casa Honor. Infatti, a distanza di poche, ore è iniziato il roll-out di un nuovo aggiornamento sia per Honor 10 che per Honor 9. La notizia arriva direttamente dai nostri utenti che hanno segnalato la presenza della notifiche sui propri terminali.

L’attuale flagship dell’azienda controllata da Huawei può vantare la nuova build caratterizzata dal numero di versione 9.0.0.162 (C432E4R1P9). Il peso del pacchetto di installazione è di circa 400 mb. La caratteristica principale di questo update è la presenza delle patch di sicurezza aggiornate al mese di gennaio 2019.

In questo modo Honor si rimette al passo con le release pubblicate da Google dopo un periodo di stasi. L’azienda infatti, dopo l’update ad Android Pie 9.0 non ha più aggiornato le patch di sicurezza. L’ultima versione installata sul device risaliva a novembre 2018, due mesi indietro rispetto a quelle disponibili.

Per quanto riguarda Honor 9 invece, l’aggiornamento porta la versione di sistema alla build STF-L09 8.0.0.379 (C432). Il pacchetto di installazione ha un peso di 121 mb e, come per l’altro dispositivo, il changelog riporta soltanto la presenza delle nuove patch di sicurezza. In questo caso non c’è un salto di due mensilità, ma solo di una considerando che il terminale era aggiornato con le patch di dicembre 2018.

Leggi anche:  Google Assistant, la modalità interprete ora disponibile per casa

Nonostante si tratti di una notizia positiva, l’aggiornamento che attendono gli utenti è un altro. Sembra essere solo questione di tempo prima che per lo smartphone arrivi Android Pie 9.0 e la EMUI 9.0.

Ricordiamo che per effettuare il download dell’update è consigliato utilizzare il Wi-Fi per non intaccare le soglie dati della propria promozione. Non è strettamente necessario effettuare un backup considerando le modifiche minime al sistema.